Marmellatina fragole e fiorellini!

In primavera, il bosco dietro casa si tinge di bianco: tutti i sambuchi e le acacie fioriscono e si sente un profumo dolcissimo!

Visto che il sambuco lo uso già per altre ricette o per aromatizzare l’olio, mi sono detta perché non usarlo per le mie marmellate?  Sono scesa per coglierlo e ho deciso di prendere anche qualche fiore d’acacia. Se piace alle api per fare il miele, sarà buono anche con le mie fragoline!

Ho lavato bene sia i fiori di sambuco che quelli di acacia e li ho privati dei loro rametti. Dopo aver lavato e pulito 1 kg di fragole belle mature e le ho messe nel mio pentolone con lo zucchero. Io ne metto poco perché troppo dolce non mi piace. Aggiungo sempre delle mele che contengono pectina e aiutano la marmellata a gelificare. Ho messo anche il succo di un limone prima di iniziare la cottura.

Quasi a fine cottura ho aggiunto i fiori e ho mescolato bene. Ho riempito i vasetti, che avevo lavato e preparato, e li ho capovolti e lasciati raffreddare.

Il mattino dopo, a colazione, abbiamo fatto il test bontà ed è stato superato a pieni voti. I fiori lasciano un gusto dolce e profumato molto particolare e piacevole!

Rispondi / Reply

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.