È la nostra difficoltà a vedere le cose in maniera diversa, originale, creativa che ci fa pensare non ci sia più nulla di nuovo da dire o da scoprire.

Vannuccio Barbaro, Scartafacci, 2012

Lens: Lucifer VI Film: Blackeys B+W Flash: Off

Lens: Lucifer VI
Film: Blackeys B+W
Flash: Off

 

About the Author La Enry

A photographer always photographs herself; she is always expressing her soul. (Cathleen Naundorf) ... Un mago mi dà una sola possibilità: scrivere o disegnare? Non può chiedermi una cosa così... É un mago cattivo. Mi piace tutto, scrivere, disegnare, suonare il piano, mangiare tutto il cioccolato che si può senza morire... (Mad)

5 commenti

    1. Già… è sbagliato! Ma purtroppo spesso è così…
      Dobbiamo allenare gli occhi a vedere le cose come se fosse sempre la prima volta, con la voglia di scoprire, di emozionarsi e stupirsi!

      Mi piace

      1. Eh bello si!
        Spesso mi trovo a far notare, a chi c’è con me, cose che mi balzano agli occhi in un determinato istante, contesto.
        A volte c’è stupore, consenso, un po’ di sorpresa; a volte solo indifferenza, anzi aridità… Mi dico “vabbé ‘zzi tuoi…
        Però sono sempre situazioni che mi fanno tristezza… si cerca l’esagerazione, l’eccesso, il troppo per sorprendersi, meravigliarsi.
        Forse perché così è più facile stupirsi, senza liberare quello che hai dentro, come dici tu!

        Mi piace

Rispondi / Reply

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...