A volte penso di avere una naturale propensione alla socialità. Una vera e propria tendenza a sviluppare rapporti interpersonali. Penso sia una cosa innata, stampata in faccia.
Amo la compagnia, comunicare; ammetto di intripparmi in un nano-secondo alle conversazioni su temi che adoro e, una volta intrippata, fatico ad abbandonare il discorso.
Adoro parlare, esprimermi, conversare, intrattenermi, colloquiare, discutere.
Ma… mi capita sempre, non dico spesso, dico sempre, che qualcuno mi attacchi pezza o bottone, che dir si voglia, ovunque. Trovo sempre qualcuno che mi deve dire qualcosa, che mi deve chiedere qualcosa.
Al supermercato, mia mamma fa finta di non conoscermi. Ad ogni giro di scaffale qualcuno mi chiede dove sono biscotti, riso, dadi… Lasciamo perdere sui mezzi pubblici e negli ospedali… Oltre alle indicazioni varie su cibi, treni, medicinali, flebo, sono molto gettonata anche per: racconti della propria vita, proposte di matrimonio, opinioni e consigli di vario genere e natura, sproloqui sul coniuge o sui figli. Questi ultimi sono i peggiori: se ne sentono per i maiali su gente che non si conosce e le parole vanno via veloci come la cacca nei tubi, la rabbia si legge negli occhi… e io annuisco e mi limito a dare ragione (non di buscarle, anche!)
Devo dire che a volte nascono scene o storie interessanti, amicizie o ci trovo qualcosa da imparare. Ma, come ne posso far tesoro, a volte proprio non ne vorrei sapere!
Quando vorresti stare in silenzio ad aspettare il treno, con il naso nella sciarpa a scaldarti il muso, fissando la famosa linea gialla che nessuno deve oltrepassare. Quando vorresti dormire, sfruttando il movimento del treno, in quei vagoni dove, anche in costume da bagno avresti caldo, e invece a volte ti si congela anche il respiro. Quando vorresti fare due passi da solo, guardarti in giro. Quando vorresti leggere o ascoltare la musica.
Ecco.

camargue
A photographer always photographs herself;  she is always expressing her soul. Cathleen Naundorf

Comunque…, anche se mi lamento, questa mia naturale propensione me la tengo stretta. Sento, in ugual misura, il desiderio di comunicare verbalmente ma anche con le immagini, fotografando. Particolari, scene, paesaggi, fiori e tutto quanto amo immortalare sembra che mi attacchi discorso, che mi dica “scusa, mi puoi fotografare?”.
Con una fotografia mi piace trasmettere emozioni, pensieri. Un impulso ad esprimermi, a “dire” che spesso preferisco perché più puro, coinciso, schietto.
Il discorso si infarcisce sempre con mille altre cose, si aprono parentesi tonde, quadre e graffe con dentro altri temi, accenni e, perché no, pettegolezzi. In una fotografia metto un concetto, decido cosa voglio suscitare: emozione, scoperta, turbamento, eccitazione, calma…
Mi sono espressa, ho finito. Quando scatto una foto e penso a questo mi sento in pace con il mondo. L’immagine è questa, ho detto quello che dovevo dire.
Nei miei scatti devo sempre vedere me stessa; se non mi ci vedo lo scatto è muto, è vuoto, senza senso, senza una storia, un motivo. Lo guardo e non ci parliamo, non ci capiamo.

 


About the Author La Enry

A photographer always photographs herself; she is always expressing her soul. (Cathleen Naundorf) ... Un mago mi dà una sola possibilità: scrivere o disegnare? Non può chiedermi una cosa così... É un mago cattivo. Mi piace tutto, scrivere, disegnare, suonare il piano, mangiare tutto il cioccolato che si può senza morire... (Mad)

4 commenti

    1. In treno mi piace rilassarmi, legere o dormire… ultimamente però c’è sempre più gente che parla con un tono di voce altissimo (come se fossero a casa loro… l’educazione: questa sconosciuta!), oppure gente che continua a telefonare e cellulari che squillano con suonerie improponibili… non mi rimane che ascoltare musica con le cuffiette!!!

      Mi piace

Rispondi / Reply

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...