Portfolio 📷


“La natura esagera” è un progetto semplice.

Semplice per me è qualcosa di unico, chiaro ed essenziale.

Assolutamente non banale.

Passeggiamo in montagna, nei boschi, nei prati, senza cercare di scoprire anche le piccole cose che sono presenti ed esagerano in bellezza, eleganza e perfezione. Loro vogliono e meritano di essere osservate.

Per un anno ho camminato tra la natura del Parco Naturale dell’Alta Valsesia, nel territorio di Rima, scoprendo e fotografando ogni dettaglio, sfumatura che prima mi ero sempre lasciata sfuggire.

Per tutto il progetto fotografico, ho usato un’apertura di diaframma molto ampia, questo al fine di ottenere un bell’effetto sfuocato sullo sfondo, per valorizzare i particolari e le caratteristiche di questa “natura piccola”.

Ho voluto i dettagli quasi in rilievo, proprio per richiamare l’attenzione sulle peculiarità minuziose di cui spesso non ci curiamo.

Nella fotografia, come in altri ambiti, si cerca sempre qualcosa di nuovo, diverso, mai visto. Ed è giusto. Bisogna crescere, vedere, sorprendersi, confrontarsi.

Il problema che mi sono posta è di quanto, ormai, abbiamo bisogno per meravigliarci, di cosa ci serve per rimanere colpiti.

Ho l’impressione che non ci si stupisce più della natura, o almeno non ci si stupisce nel modo giusto. La “natura piccola” merita di più: ci passa sotto al naso.

Rimaniamo estasiati davanti ad un panorama mozzafiato, ad un tramonto al mare oppure un paesaggio innevato… grandezza e maestosità…

Distrazione e abitudine ci distolgono lo sguardo dai dettagli. Le piccole cose vanno un po’ perse.

Come in altri campi, del resto…

Concretamente la realizzazione, al momento, conta più di 300 fotografie. Praticamente un’immagine al giorno per un intero anno! L’idea che mi piace, interessa ed attrae è che questo progetto può sempre essere arricchito e la passeggiata può continuare…

L’intento di questo progetto è la valorizzazione e la promozione del nostro territorio, della natura di Rima, della Valsesia e delle valli limitrofe, di una parte del nostro Piemonte che merita e aspetta di essere visitata.

Ho chiesto a diversi enti di patrocinare questo progetto come forma simbolica di adesione e manifestazione di apprezzamento e promozione del territorio e della conservazione della natura.

Pubblicazione 📚


bandiera-eng